Porto Potenza Picena: acquista marijuana per 7 euro con tanto di scontrino fiscale ma per i carabinieri è spaccio

Marijuana in vendita come le caramelle con tanto di bustine colorate e accattivanti con nomi esotici: Urban Flora, Ultra Violet, Orange Steam. Tutto in regola per la cinese che gestisce il negozio: il problema è che una di queste bustine l’ha venduta ad un tredicenne e la legge questo non lo permette. Per questo per lei scatta la denuncia di spaccio. Ad accorgersi di cosa avesse acquistato il ragazzino è stata la stessa madre che ha denunciato l’accaduto ai carabinieri. Da qui gli accertamenti nei confronti della ragazza 27enne residente a Potenza Picena che gestisce l’attività di vendita di prodotti a base di cannabis leggera.

Per lei, però, è scattata la chiusura dell’attività e la denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, reato aggravata dalla vendita a un minorenne. All’interno del suo locale sono state sequestrate undici buste di plastica, del peso di 0,5 grammi ciascuna, con all’interno fiori di canapa sui quali sono in corso accertamenti per verificare la consistenza del principio attivo.

113 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *