Porto recanati: è stata fatta brillare questa mattina la bomba ritrovata ieri sul litoraneo di Scossicci

foto di archivio

“Boom!”: è stata fatta brillare questa mattina verso le 11,30 la mina anticarro ritrovata ieri mattina nella spiaggia libera di Scossicci a Porto Recanati. Gli artificieri circa un’ora prima l’avevano spostata nel campo antistante la spiaggia collocandola nella buca, scavata poco prima con una ruspa, profonda circa 4 metri. Sul posto, oltre agli artificieri, anche i carabinieri di Civitanova e i militari della stazione di Porto Recanati. Per tutto il tempo delle operazioni è stato interdetto il traffico nella zona e l’area è stata delimitata. L’esplosione si è sentita molto bene in tutta la zona circostante in quanto la bomba  aveva ancora la sua carica esplosiva e, secondo gli artificieri, dovrebbe essere di fabbricazione inglese.

10,167 Visite totali, 4 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *